Discussion:
quando un veicolo fuori uso è classificato come rifiuto??
(troppo vecchio per rispondere)
r***@tin.it
2004-04-15 16:53:13 UTC
mah questo è un dubbio che mi attanaglia ,
la versione che contraddico è quella che al momento in cui viene consegnato
al centro di auto demolizione , e questo lo radia dal PRA esso diventa
rifiuto pericolosoin quanto non ha piu le targhe , quindi lo devo caricare
totalmente sul registro rifiuti ???- vuol dire che fino a un minuto prima
giravo su una bomba ecologica ??????.
io sostengo che , preso atto che il veicolo che consegno al centro di
autodemolizione consta di una scocca piu dei pezzi che recupero pui dei
rifiuti pericolosi e non si debba considerare rifiuto solo quando viene
eseguito il trattamento per cui ho gia tolto i pezzi che possono essere
riutilizzati e rivenduti .
da questo punto di vista le leggi stabiliscono le procedure ma non
stabiliscono quando il veicolo diventa rifiuto.
se qualcuno mi sa rispondere
saluti renato
S.C.A.I. S.r.l.
2004-04-16 09:34:34 UTC
Post by r***@tin.it
la versione che contraddico è quella che al momento in cui viene consegnato
al centro di auto demolizione , e questo lo radia dal PRA esso diventa
rifiuto pericolosoin quanto non ha piu le targhe , quindi lo devo caricare
totalmente sul registro rifiuti ???- vuol dire che fino a un minuto prima
giravo su una bomba ecologica ??????.
E' la stessa cosa che succede a quando, per esempio rimuovi un tetto in
ethernit.Fino ad un attimo prima era una copertura, subito dopo un rifiuto
speciale.

Anzi, la vettura funzionante non e' fonte (sic!) di inquinamento (nel senso
non produce rifiuti), ma nel momento stesso in cui non è più marciante
(radiata dal PRA), ed inizia ad essere cannibalizzata, produce oli esausti,
batterie esauste, filtri esausti, parti in plastica, ferro, vetro,
catalizzatori esausti, ecc...non sono forse rifiuti tuti questi?

Io non ci vedo nulla di strano...
Post by r***@tin.it
io sostengo che , preso atto che il veicolo che consegno al centro di
autodemolizione consta di una scocca piu dei pezzi che recupero pui dei
rifiuti pericolosi e non si debba considerare rifiuto solo quando viene
eseguito il trattamento per cui ho gia tolto i pezzi che possono essere
riutilizzati e rivenduti .
No. Perche' nel frattempo il veicolo intero può essere trasportato in altri
luoghi ed avviato alla demolizione. Quindi per questo periodo e per il
conseguente trasporto sarebbe una cosa "spuria", non definibile autovettura
(perche' radiata da PRA), e nemmeno (secondo te), rifiuto.
Post by r***@tin.it
da questo punto di vista le leggi stabiliscono le procedure ma non
stabiliscono quando il veicolo diventa rifiuto.
Non è vero. L'autovettura diventa rifiuto non appena radiata dal PRA.

Cordialmente.
AG
tato
2004-04-21 10:11:49 UTC
CUT
Post by S.C.A.I. S.r.l.
Non è vero. L'autovettura diventa rifiuto non appena radiata dal PRA.
Cordialmente.
AG
Sei assolutamente certo di questo?
secondo me dipende da più fattori, altrimenti lper esempio, le
reimmatricolazioni di auto d'epoca radiate da anni sarebbero un pò più
complicate non pensi..
Tato
S.C.A.I. S.r.l.
2004-04-21 11:09:29 UTC
Post by tato
Sei assolutamente certo di questo?
secondo me dipende da più fattori, altrimenti lper esempio, le
reimmatricolazioni di auto d'epoca radiate da anni sarebbero un pò più
complicate non pensi..
Mi e' stato chiesto di autovetture destinate alla rottamzione, non a pezzi
da museo.

Quando vai dal rottamaio e consegni la vettura per la rottamazione, dal
momento in cui la radi dal PRA con la riconsegna delle targhe la vettura
diventa rifiuto. Finche' resta immatricolata e' un'autovettura a tutti gli
effetti.

Cordialmente.
AG